Paul Klee e la sua arte

Paul Klee ha operato nel crogiolo incandescente dei molti materiali animici e artistici che ha agitato prolificamente l’inizio del ‘900, nonostante l’incombere della Prima Guerra Mondiale e poi del nazismo. Era l’epoca prodigiosa dei Fauves, del Cubismo, dell’avvento sovversivo della pittura astratta, la quale si definiva concreta poiché fondata sui propri elementi (linea, superficie e …read more →

Read More Paul Klee e la sua arte
aprile 27, 2016

Tag:

I COLORI NELL’ARTE

Il colore artificiale e insignificante, che Maurice Merleau-Ponty ha definito colore-involucro, è tintura superficiale del tutto priva delle vitali risonanze dell’Anima. Al contrario, i colori meditati dell’arte risvegliano la percezione interiore, dato che hanno una natura vibrazionale ben diversa da quella che può avere un campionario di tinte. Nell’operare artistico, i colori non restano com’erano …read more →

Read More I COLORI NELL’ARTE

L’alieno al Primo raduno nazionale del Retrocomputer

Il 2 e il 3 aprile, per la prima volta si tiene a Roma un’esposizione su scala nazionale dedicata ai computer che hanno scritto la storia dell’informatica personale negli anni ’70 e ‘80. Tra i partecipanti troviamo non soltanto molti collezionisti privati, ma anche associazioni di appassionati del settore e musei (il Museo Piemontese dell’Informatica, …read more →

Read More L’alieno al Primo raduno nazionale del Retrocomputer
aprile 3, 2016

Tag: