Atari 5200

Atari 5200

 

Atari 5200

É stata una console a colori prodotta da Atari nel 1982. Venne creata per competere con la console Intellivision di Mattel e dovette competere anche con la ColecoVision che venne messa in commercio poco dopo la 5200.

Era tecnologicamente superiore alle concorrenti ma era anche relativamente costosa, ed ebbe scarso successo anche per via di alcuni errori di marketing, di progettazione e della sua massa imponente.

In origine era previsto che sostituisse col tempo il predecessore Atari 2600, ma alla fine questi finì col superarlo in longevità a causa del rapido declino che ebbe la 5200.

Specifiche Tecniche dell’Atari 5200:

  • CPU: Custom 6502C @ 1.79 MHz.
  • Hardware di supporto: 2 custom VLSI chips
  • Risoluzione massima dello schermo: 320×192, 16 (out of 256) colori on-screen per scan line. La palette può essere cambiata ad ogni linea di scan usando ANTIC display list interrupts, permettendo la visualizzazione di tutti i 256 colori alla volta.
  • Grafica: ANTIC e GTIA
  • Audio: 4 canali audio via chip POKEY che gestisce anche lo scanning della tastiera, serial I/O, high resolution interrupt timers (single cycle accurate), e un generatore di numeri casuali
  • RAM: 16 kB
  • ROM: 32 KB ROM per giochi in cartucce standard, espandibile usando tecniche di bank switching.
  • 2 KB on-board BIOS per lo startup del sistema e il routing degli interrupt
  • Misure: 13″ x 15″ x 4.25″

Torna alla lista ←

24 Febbraio, 2016

Tag:,

Lascia un commento