Costa Rica plastic free

Il Costa Rica si prepara a diventare una delle prime nazioni al mondo senza plastica e senza emissioni di carbonio entro il 2021. Dal 2014 l’energia del paese è alimentata da fonti rinnovabili e dal 2017 è iniziato il processo plastic free per ridurre l’impatto ambientale. Un piccolo paese, ma con progetti ambiziosi e idee […]

Read More Costa Rica plastic free

Coralarium: e gli oceani riprendono vita

Lo scultore Jason deCaires Taylor ha creato Coralarium, un museo semi-sommerso, futura casa di pesci e coralli nell’oceano delle Maldive. Al centro della barriera corallina delle Maldive, vicino alla località balneare dell’isola di Fairmont Maldives Sirru Fen Fushi, dove sorge il resort di lusso Fairmont, è stata costruita la scultura Coralarium. L’opera, firmata dallo scultore […]

Read More Coralarium: e gli oceani riprendono vita

Le sigarette che diventano fiori

Il fumo è un vizio più comune di quanto si pensi. Nonostante i numerosi tentativi per sensibilizzare l’opinione pubblica in merito a salute e problemi ambientali, in Italia, più di 11 milioni di persone non rinunciano al loro appuntamento quotidiano con la sigaretta.  Nel nostro Paese, secondo alcune stime attuali, sarebbero 70 miliardi le sigarette […]

Read More Le sigarette che diventano fiori

A Manhattan la street art è al servizio dell’ambiente

L’amore per la natura ha creato un collegamento tra un ornitologo illustratore nato alla fine del ‘700 e gli street artists di New York. Nella prima metà dell’Ottocento John James Audubon fu uno dei primi a catalogare, illustrandoli, più di 400 specie di uccelli; qualche anno fa, proprio nel quartiere in cui abitava, l’Upper Manhattan, […]

Read More A Manhattan la street art è al servizio dell’ambiente

L’arte al servizio dell’ambiente

Questo spazio è dedicato alle creazioni artistiche (arti figurative, coreutiche, musicali) che nascono con il preciso scopo di sensibilizzare i fruitori alle criticità ambientali attuali. La nostra voce sarà positiva e propositiva, per superare ogni polemica sterile e dare spazio alla speranza e alla positività che caratterizza il bellissimo infinito potenziale di noi tutti. Se […]

Read More L’arte al servizio dell’ambiente

La Grande Muraglia Verde per salvare l’Africa

La Grande Muraglia Verde è un progetto guidato dall’Africa con un’ambizione epica: sviluppare un’enorme striscia di vegetazione che attraversa tutto il paese con l’obiettivo di fornire cibo e un futuro a milioni di persone che vivono in una regione in ginocchio a causa dei cambiamenti climatici. Una volta completata, si estenderà per 8mila km e […]

Read More La Grande Muraglia Verde per salvare l’Africa

FlipFlopi, la barca di plastica riciclata che pulisce il mare

La guerra alla plastica sbarca anche in Kenya, dove un team di volontari ha costruito un dhow (tradizionali barche a vela araba triangolare, tipiche dell’Africa orientale) utilizzando esclusivamente plastica riciclata, soprattutto di pet e infradito. Il progetto si chiama FlipFlopi, e per realizzarlo i volontari ambientalisti kenioti hanno impiegato 3 anni, durante i quali hanno […]

Read More FlipFlopi, la barca di plastica riciclata che pulisce il mare

Papelyco: le stoviglie biodegradabili

Sappiamo bene quali problemi nascono dalle stoviglie usa e getta in termini di rifiuti, per ingaggiare la battaglia contro la plastica l’azienda colombiana Life Pack ha dato vita a una bellissima idea salva ambiente. Motto: Trasforma il tuo piatto in una bella pianta. L’alternativa ai piatti monouso si chiama Papelyco un piatto 100% biodegradabile e […]

Read More Papelyco: le stoviglie biodegradabili

Apepak: la pellicola naturale

È nata un’alternativa alla pellicola di plastica usa e getta usata in cucina. Si chiama Apepak ed è il risultato di un progetto tutto italiano. La cooperativa Sonda, che tra le altre cose coinvolge persone a rischio di esclusione sociale, ha realizzato una pellicola innovativa totalmente naturale composta da cotone, olio di jojoba e cera […]

Read More Apepak: la pellicola naturale

Il Parlamento europeo contro gli oggetti in plastica monouso

Il Parlamento europeo ha approvato con numeri schiaccianti il provvedimento per mettere al bando, a partire dal 2021 alcuni prodotti in plastica come posate, bastoncini cotonati, cannucce e bastoncini per palloncini, che costituiscono il 49% dei rifiuti marini. Tale decisione ratifica la proposta approvata dalla Commissione europea lo scorso maggio per far sì che i […]

Read More Il Parlamento europeo contro gli oggetti in plastica monouso