Muri sempre muri

Muri sempre muri quattro lustri dalla sua cadutanoi celebriamo il muro che non c’è piùquello di Berlino, forsema quanti altri svettano ancora!… falso e ipocrita chi non vuol vederei tanti muri che pesano sul mondo:quello che spacca la Palestinaedificato dalla finta paura d’Israele,quello super tecnologico degli Usacon il troppo vicino sporco Messico… ma più di […]

Read More Muri sempre muri

Il grande Sogno

-Fermatela! Non deve uscire!– Il grido concitato e rabbioso scoppia alle sue spalle quando ormai ha oltrepassato quasi completamente la FasciadiControllo. Ancora pochi metri saltando su quel terreno plastificato irto di sensori invisibili che Lei può annullare grazie al LaserDetector, la grande invenzione di Matheus, e finalmente è Fuori nel GrandeVuoto, nella LuceNaturale, tante volte […]

Read More Il grande Sogno

Monumenti della natura

Monumenti della natura giganti del nostro passato sono il perenne monito che non deve essere cancellato sono la voce del tempo che non si può spegnere… fusti forti e maestosi svettanti o celati tra gli altri anonimi del bosco le folte fronde dove cantano gli uccelli le radici come lacci di un amore inestinguibile che […]

Read More Monumenti della natura

Una curiosa casetta

“Eh, sì accidenti! Gran brutta faccenda la timidezza” pensava quel giorno. Veramente quello era un pensiero che faceva spesso, ma quel giorno e in quel momento in modo particolare. E la causa era stata una stupenda creatura che per un attimo era entrata nel suo mondo visivo ed aveva portato con sé un’infinità di sensazioni, […]

Read More Una curiosa casetta

Il primo in alto a sinistra

Il primo in alto a sinistra ovvero “Come eravamo” Prologo. Negli anni del dopoguerra fino allo scoppio di Tangentopoli, il P.C.I. (Partito comunista) in ogni consultazione elettorale si dava da fare al massimo affinché, nella scheda elettorale, con sistema proporzionale, il suo simbolo fosse sempre il primo del lato sinistro. Così lo era anche nelle […]

Read More Il primo in alto a sinistra