38 d.C – 52 d.C. – Acqua Claudia

La conduzione dell’Acqua Claudia e dell’Aniene Nuovo (Anio Novus) fu iniziata nel 38 d.C. ad opera di Caligola e conclusa nel 52 d.C. ad opera del successore Claudio, come si legge sulla monumentale iscrizione di Porta Maggiore e come ci informano Svetonio e Plinio il Vecchio. Pochi anni dopo, per opera di Nerone, fu costruita […]

Read More 38 d.C – 52 d.C. – Acqua Claudia

19 a.C. – Acquedotto Vergine

Dopo le guerre civili, al tempo di Augusto, la crescita costante della popolazione urbana e l’edificazione dei grandi impianti termali pubblici, che necessitavano di ingenti quantità d’acqua, imposero un ulteriore potenziamento della rete idrica e, di pari passo, la riorganizzazione del servizio di sorveglianza e manutenzione dei condotti. Fu incaricato di tale incombenza Agrippa, il […]

Read More 19 a.C. – Acquedotto Vergine

33 a.C. – Acqua Iulia (Giulia)

Fu costruito da Agrippa nel 33 a.C., captando l’acqua da un gruppo di sorgenti presso il dodicesimo miglio della Via Latina. La Tepula e la Giulia, dopo essersi sovrapposte alla Marcia, proseguivano, riunite, verso la città, ora intersecando ora correndo parallelamente a quelle della Claudia – Aniene Nuovo, e dando luogo, presso Tor Fiscale, a […]

Read More 33 a.C. – Acqua Iulia (Giulia)

125 a.C. – Acqua Tepula

Fu costruito dai censori Servilio Cepione  e Cassio Longino nel 125 a.C. captando l’acqua da un gruppo di sorgenti presso il decimo miglio della Via Latina. La Tepula e la Giulia, dopo essersi sovrapposte alla Marcia, proseguivano, riunite, verso la città, ora intersecando ora correndo parallelamente a quelle della Claudia – Aniene Nuovo, e dando […]

Read More 125 a.C. – Acqua Tepula

144 a.C. – Acqua Marcia

La costruzione dell’Acqua Marcia è stata voluta dal pretore Quinto Marcio Re e risale al 144 a. C., vale a dire al momento culminante dell’espansione di Roma nel Mediterraneo, dopo la conquista di Cartagine e la sottomissione della Grecia e della Macedonia. Le sorgenti erano situate al trentaseiesimo miglio della Via Valeria, presso Marano Equo, […]

Read More 144 a.C. – Acqua Marcia

Gli acquedotti di Roma

Secondo Dionigi di Alicarnasso (60 a.C. circa – 7 a.C.), e altri storici dell’epoca, la grandezza dell’Impero Romano si identificava in particolare con tre opere: gli acquedotti, le strade e il sistema fognario (le cloache). Ne deriva un’immagine di Roma come città delle acque, infatti sulla base di calcoli riportati dai Cataloghi Regionari , pare […]

Read More Gli acquedotti di Roma