Ti perderò

Ti perderò   Vivo in un mondo sospeso tra ombre e paure,ma non per questo devono diventare anche le tue.Abbiamo percorsi e orari diversi, ottiche opposte.Ma, lo so, almeno le nostre anime sono oneste. Io spesso sogno lontano da me,per avere un volo d’amore, ma è solo fantasia.E, a volte, s’insinua la pazziadi avere accanto […]

Read More Ti perderò
Novembre 25, 2019

Tag:, , ,

La brocca di Heidegger

La brocca di Heidegger La nota brocca oggi si è rotta.Un atto maldestro: niente altro.Il contenuto dava un significatoal contenitore, che non lo disperdeva.Si sorreggevano sempre a vicenda.Ora la brocca non ha più funzionein quanto ne restano solo cocci.Non versa acqua. Non esiste più. Non avendo nessuna funzionenon ha più alcun modo di essere.Per fortuna […]

Read More La brocca di Heidegger

Abiti i miei sogni

  Abiti i miei sogni   Abiti i miei sogni……anche quando sono sveglio.Sento un acuto tormento…quando non ci sei…quando non ti vedo,…quando non ti sento.Senza di te le migliori parti di me stessosi disperdono……sono voci che si ammutoliscono.E se mai un domani tu dovessi ritornare,mi troverai ad aspettarti davanti la porta dei tuoi sogni……chiedendoti il […]

Read More Abiti i miei sogni

Muri sempre muri

Muri sempre muri quattro lustri dalla sua cadutanoi celebriamo il muro che non c’è piùquello di Berlino, forsema quanti altri svettano ancora!… falso e ipocrita chi non vuol vederei tanti muri che pesano sul mondo:quello che spacca la Palestinaedificato dalla finta paura d’Israele,quello super tecnologico degli Usacon il troppo vicino sporco Messico… ma più di […]

Read More Muri sempre muri

Preghiera postmoderna

Preghiera postmoderna Se posso pensarti allora esistidiceva tempo fa Anselmo da Aosta.Nessuna preghiera è inascoltata,anche se c’è chi manca all’appello:così cerco adesso di rincuorarmi.Non ancora. Non è per me soltanto,anche se ormai sono inutile come l’erbaccia dei fossi ed indagoinvano sul flusso delle cose.Ho peccato troppo senza amore.Non mitigai tutto quel rancore.Non ancora. Non so […]

Read More Preghiera postmoderna

Ai miei genitori

Ai miei genitori Quando eravate ragazzi io non c’ero o quantomeno ero nella mente di Dio. Se diventerò vecchio sarete voi a non esserci. Ringraziamo il Creatore per il tratto di strada fatto insieme. Speriamo che ci sia ancora altra strada da fare insieme. Per il resto nessuno appartiene a nessuno: neanche nessuna parte di […]

Read More Ai miei genitori

Autoritratti in poesia

Sono e sempre sono stato povero… Sono, non lo nego, e sempre sono stato, o Callistrato, povero, ma non sono uno sconosciuto e nemmeno un cavaliere di scarso valore, bensì mi leggono spesso in tutto il mondo e di me dicono: <<È proprio lui!>>, e ciò che a pochi dà la morte, a me la […]

Read More Autoritratti in poesia

Come faccio a dimenticarti?

Come faccio a dimenticarti? Come faccio a dimenticarti? tu, che della vita eri il sale. Tu, che coloravi le mie giornate come un pittore dall’animo sensibile. Tu, che riempivi il mio tempo senza disturbare mai. C’è un dolore profondo da guarire adesso e non è colpa di nessuno. Dicono che il tempo sia la miglior […]

Read More Come faccio a dimenticarti?