Al parco

AL PARCO Andare al parco una mattina Quando il sole è ancora dietro l’angolo della notte quando gli alberi smuovono appena le foglie intorpidite. Confondere i passi silenziosi Nella solitudine Di vuoti occhi di marmo Stringendo nei pugni I propri sogni impossibili. Andare al parco una mattina Ed aspettare con ansia Il venditore di palloncini […]

Read More Al parco
marzo 26, 2018

Tag:, , ,

Madre

MADRE Seduto sul tappeto Nella stanza Piena di giocattoli Il mio bambino sorride. Con i tuoi grandi Occhi di cielo Mi tende le manine Vuol giocare con me. Che strana sensazione Mio Dio Ho un figlio! Un figlio vero Che gioca con me Con me che di nascosto Gioco a far la mamma Con le […]

Read More Madre
marzo 6, 2018

Tag:, , ,

Partenope

PARTENOPE Sono tornato In questa mia città Che non conosce silenzi Ma solo amore, canti e sangue. Il mai dimenticato odore Dei vicoli senza sole Mi segue nel cammino. Occhi tristi mi guardano Occhi furbi mi scrutano Occhi dolci di fanciulle Mi offrono desideri nascosti. Nulla è cambiato In mille e mille anni Sedimenti di […]

Read More Partenope
gennaio 17, 2018

Tag:, ,

L’altra riva

L’ALTRA RIVA Siamo andati insieme In quella Casa bianca Dove il nuovo prete Ha voluto che andassimo. A noi è sembrata bella Forse troppo bianca Ma non lo abbiamo detto. Il prete ci ha parlato Di Cristo e di amore. Eravamo insieme Ad altre persone Ma sui loro visi Non abbiamo visto amore. Gli occhi […]

Read More L’altra riva

Inverno

INVERNO Dormiamo nella notte d’inverno Sotto un caldo lenzuolo di sogni. Altrove gorgoglia una sorgente Scorre l’acqua Viene cantando a noi Rompe il silenzio delle stelle In mille note d’argento. Lieve scioglie il mio sonno Un odore di arancia bruciata. Per un attimo Brilla nel camino una scintilla E poco dopo un’altra Un’altra ancora. Effimere […]

Read More Inverno
dicembre 22, 2017

Tag:, , ,

Archivio

ARCHIVIO Sopra un muro sgretolato, vecchio e maturo scrivo una lettera vuota che dentro muore dalla voglia di sbattersi e gonfiarsi di vocali e di sinonimi oleati e sdrucciolevoli, come la memoria e le sue tracce stivate nei depositi occlusi dagli abusi figli di gendarmi e di carogne che tanto opprimono e scompongono le schiere […]

Read More Archivio
dicembre 15, 2017

Tag:, , ,

Poesie inedite

FERITE Ho scritto anonimo il mio nome, foglietto di carta in un’ora trascurata indietro lancette d’orologio in una stiva di acrobati ricordi. Ho suonato note lungo le banchine, per un tragitto di viale foglie sbadate tra una folata e scomparti, di sentimenti in cerchi per anime sole ferite e complicate come nel tempo ridotto, a […]

Read More Poesie inedite
dicembre 6, 2017

Tag:, ,