Herman Melville – Torino

TORINO 10 aprile, venerdì … La città sembra tutta costruita da un solo imprenditore e pagata da un solo capitalista. Singolare effetto di starsene sotto gli archi del Castello osservando all’ingiù la vista di Via di Grossa fino al Monte Rosa e alle sue nevi. – Son riuscito a coglierlo non oscurato dalle nubi la …read more →

Read More Herman Melville – Torino

Herman Melville – Venezia

VENEZIA 2 aprile, giovedì – Colazione al Florian alla svelta. Entrato in S. Marco. L’interno appare sontuoso, un aspetto fumoso. Son rimasto deluso. Si riparava la cupola – un’impalcatura. Al Rialto. Su per il campanile. In gondola al Canal Grande e intorno alla Giudecca. Pranzo. Passeggiata a S. Marco. A letto. Non c’è luogo migliore …read more →

Read More Herman Melville – Venezia

Herman Melville – Padova

PADOVA 1° aprile, mercoledì -Giorno di pioggia. Al famoso Caffè Pedrocchi. Degno della sua fama, poiché è grande e bene arredato. M’han dato una guida, un uomo scuro e grave. Ho cominciato a visitare i luoghi da vedere con un ampio soprabito e un ombrello. Al Palazzo di Città. Magnifico tetto (India). Al palazzo privato …read more →

Read More Herman Melville – Padova

Herman Melville – Ferrara

FERRARA 31 marzo, martedì – Dopo aver fatto colazione con il giovane viaggiatore C. al caffè, sono partito solo in diligenza per Padova – Un compìto gentiluomo di mezza età nella diligenza – Una campagna piatta in forte contrasto con quella attraversata durante il viaggio di domenica – fossati per macerare la canapa – vigneti …read more →

Read More Herman Melville – Ferrara

Herman Melville – Civitavecchia

CIVITAVECCHIA 22 marzo, domenica – Arrivati a Civita Vecchia alle 6 antimeridiane. Folla per le strade. Gambali di pelle di pecora ecc. Alle tre del pomeriggio salito a bordo dell’Aventino, una piccola nave, che inalberava la bandiera turca in onore dell’invitato turco in Sardegna. Conversato con lui. Le sue opinioni sul Maomettanesimo. Le classi superiori …read more →

Read More Herman Melville – Civitavecchia

Herman Melville

ROMA 19 marzo, giovedì – Fissato un vetturino per Civitavecchia. Una vecchia stalla ecc. a Villa Pamphili. Grande estensione. Ricca vegetazione. Un paradiso nel paradiso. Gialla la villa – lungo paesaggio di verde e di verdi acque. I cedri e i pini. Un filare di olivi. La vista di S. Pietro. I gradini a terrazza …read more →

Read More Herman Melville

Edmond e Jules de Goncourt – Venezia

VENEZIA La piazza San Marco alle 2 – Una musica tedesca suonata da un reggimento ungherese dalle ghette blu – Sulla porta del caffè Florian, la riunione della società aristocratica, dei discendenti mascolini delle famiglie nobili, dei Morosini e dei Colonna, che han l’aria dei grassi e dei magri d’una antica illustrazione. Le gran dame …read more →

Read More Edmond e Jules de Goncourt – Venezia

Edmond e Jules de Goncourt – Verona

VERONA Sono erbivendole brune, con i capelli arrotolati sulle tempie, in volute che somigliano a quelle con cui la Jonia ha fatto i capitelli delle sue colonne, e sono, alcune, venditrici bionde, i cui capelli crespi e festevoli mettono intorno al loro ovale come un’irradiazione piena di sole. Molte di queste venditrici sono vecchie donne …read more →

Read More Edmond e Jules de Goncourt – Verona

Edmond e Jules de Goncourt

MILANO Il marchese Trivulzio, un vecchio dritto, secco, ossuto, dalla testa energica d’un uomo di Guerra del cinquecento, in una finanziera fatta da un sarto di Parigi, morente, agonizzante, in mezzo ai capilavori dell’arte italiana, che tira a sé, con le mani magre, come fa un moribondo con le sue coperte, e che vi spiega …read more →

Read More Edmond e Jules de Goncourt

Thomas Babington Macaulay – la tomba di Virgilio

Domenica – 6 gennaio Mi sono arrampicato sino alla cima della collina per ammirare la tomba di Virgilio. Il sepolcro in sé non riveste interesse alcuno; il tutto si basa esclusivamente sul nome del poeta. Non conosco la storia di questi ruderi. Ma se la tradizione che li addita come tomba di Virgilio si sperde …read more →

Read More Thomas Babington Macaulay – la tomba di Virgilio