Game Boy

Game Boy

 

Game Boy

È una celebre console portatile di Nintendo progettata dal team interno R&D#1 capeggiato da Gunpei Yokoi, gli stessi che avevano già progettato la serie Game & Watch e diversi giochi popolari per il Nintendo Entertainment System.

È stato commercializzato in Giappone il 21 aprile 1989, negli Stati Uniti in agosto e in Europa il 28 settembre 1990. Nel 1996 e 1998 sono state commercializzate delle riedizioni della console: Game Boy Pocket e Game Boy Light (solo in Giappone).

Il Game Boy segna l’inizio della seconda serie di console portatile da parte della Nintendo, preceduta dalla Game & Watch presentata nel 1980. I suoi concorrenti principali furono il Game Gear, l’Atari Lynx e la TurboExpress. Nonostante queste console fossero tecnologicamente superiori, il Game Boy ebbe un enorme successo.

In Italia il Game Boy è stato distribuito dalla Mattel, in seguito dalla Giochi Preziosi sotto il marchio GiG Electronics.

La console inoltre è stata una delle console più longeve di sempre, in quanto è stata dismessa il 23 marzo 2003, 14 anni dopo il lancio.

Fornito di un processore Z80 della Sharp personalizzato per le esigenze di gioco, alimentato a batterie stilo, è dotato di un piccolo schermo a cristalli liquidi integrato capace di varie tonalità di grigio su fondo verde.

Il quadro comandi consiste di una croce direzionale di colore nero posizionata sulla sinistra della console, di due pulsanti viola sulla destra (“A” e “B”) e dei tasti “select” e “start” in basso al centro.

I giochi sono su cartucce di dimensioni contenute, adatte ad un facile trasporto. Di questi, Tetris è stato il gioco che ha inizialmente spinto le vendite del portatile di Nintendo rendendolo popolare in tutto il mondo.

Specifiche tecniche

  • CPU: Sharp LR35902 a 8 bit modificato (derivato dallo Zilog Z80),[8][9] impostato a 4,19 MHz. Implementa anche un generatore di suoni.
  • RAM: 8 kB S-RAM interna
  • ROM: cartucce da 256 kB, 512 kB, 1 MB, 2 MB, 4 MB e 8 MB
  • Video RAM: 8 kB interna
  • Suono: 4 canali stereo. L’unità ha un solo speaker, ma l’uscita audio per le cuffie è stereo
  • Display: LCD da 160 pixel × 144 pixel
  • Schermo: 66 mm diagonale
  • Colore: 4 gradi di grigio (verde-nero)
  • Comunicazione: fino a 4 Game Boy collegabili tramite cavo
  • Batterie: 4 batterie tipo AA per circa 36 ore di gioco

Torna alla lista ←

Febbraio 24, 2016

Tag:,

Lascia un commento