Primavera

Primavera

Scivola la primavera
col suo pennello umido di gioia
sugli alberi spogli
sui grigi pensieri
sui cuori affranti
sugli uomini perduti.
Rovescia stille d’amore
a goccia a goccia
da catini argentati
sulle strade
sulle piaghe
e sulle anime più scure.
E’ la il miracolo di sempre
basta alzare il viso
guardare l’incanto
e sorridere alla vita
che
ancora una volta
caparbia
si rinnova.

di Vespina Fortuna

Marzo 23, 2017

Tag:, , ,

Lascia un commento