Edipo Re

Edipo re, tragedia di Sofocle (probabilmente 430-420 a.C.) tradotta da Daniele Bello. Personaggi principali EDIPO SACERDOTE CREONTE TIRESIA GIOCASTA MESSO DA CORINTO SERVO DI LAIO NUNZIO DELLA CASA CORO DI VECCHI TEBANI CORIFEO UN FANCIULLO, GUIDA DI TIRESIA ANTIGONE E ISMENE BAMBINE SERVI, GUARDIE, UOMINI DI CORTE ANCELLE CITTADINI Scena Tebe: la piazza davanti alla […]

Read More Edipo Re

Gilgamesh – Il Fiore della Giovinezza

Il Fiore della Giovinezza Utnapishtim, detto il «Remoto», siede, tranquillo, sulle pendici del Dilmun, nel Giardino degli Dei, quando scorge la barca che stava giungendo nella regione e riflette tra sé: – Chi ha distrutto le Immagini di Pietra che, da sempre, custodivano l’Arca? E chi è l’uomo che si avvicina insieme col mio Barcaiolo? […]

Read More Gilgamesh – Il Fiore della Giovinezza

Gilgamesh – Alla ricerca della vita eterna

Alla ricerca della vita eterna Lagrime amare versa Gilgamesh per Enkidu, suo fratello, ed erra nell’arido deserto, gridando: – Nulla mi resta più. Enkidu è morto, ed una tetra disperazione lacera il mio cuore. Quale egli è, tale io sarò. Ho paura! Perciò, andrò a cercare Utnapishtim, l’unico uomo che gli dei hanno salvato dal […]

Read More Gilgamesh – Alla ricerca della vita eterna

Gilgamesh – Il toro del cielo

Il toro del cielo Trascorse il tempo sereno e calmo fino al giorno in cui Ishtar, la crudele Regina dell’Amore, scorse, da Eanna, il Re Gilgamesh seduto sul trono regale, nell’abbigliamento del suo rango. Lo guardò e si innamorò di lui. – Oh Gilgamesh – disse – se tu volessi sposarmi, io affiderei alla tempesta […]

Read More Gilgamesh – Il toro del cielo

Odissea – Libro XXIV

ODISSEA Libro Ventiquattresimo Hermes cillenio, intanto, chiamava le anime                                                                                 1 dei pretendenti stringendo in mano la bella verga d’oro, con la quale incanta gli occhi di tutti gli uomini che vuole (oppure li sveglia dal sonno); con essa spingeva le anime e le guidava: queste lo seguivano, stridendo.                                                 5 Come i pipistrelli, nel fondo […]

Read More Odissea – Libro XXIV

Odissea – Libro XXIII

ODISSEA Libro Ventitreesimo La vecchia salì alle stanze di sopra, esultante,                                                                                1 per chiamare la padrona e per dirle che il marito era tornato: le sue ginocchia ripresero forza, i piedi si sforzavano di correre. Si fermò accanto a lei e le disse: “Svegliati, Penelope, o figlia cara! Che tu veda                                                                               5 con i […]

Read More Odissea – Libro XXIII

Gilgamesh – L’uccisione di Humbaba

L’uccisione di Humbaba Gilgamesh si trovava in Uruk e si sentiva triste, mentre rifletteva sulla vita e sulla morte degli uomini. Alla fine si addormentò e sognò della sua agonia, perché egli era per un terzo mortale e partecipava all’amaro destino degli uomini. Si svegliò lamentandosi, e narrò il sogno al caro amico Enkidu. – […]

Read More Gilgamesh – L’uccisione di Humbaba

Gilgamesh – L’opera di Enkidu

  Gilgamesh Ascoltate, ascoltate la storia di Gilgamesh, di Gilgamesh d’oro, Re dei Re, che ha scolpito il suo nome dove erano scolpiti nomi di grandi uomini e, dove non esistevano nomi, ha innalzato un altare agli dei. Egli era re di Uruk, la città nella quale aveva costruito possenti mura e bastioni e il […]

Read More Gilgamesh – L’opera di Enkidu

L’epopea di Gilgamesh

  L’epopea di Gilgamesh Si tratta del primo poema epico conosciuto, leggenda sumero-babilonese tra le più antiche dell’umanità. Riguarda le straordinarie gesta di Gilgamesh, Re di Uruk, la sua amicizia con Enkidu, l’uomo selvaggio della pianura, e la ricerca della vita eterna dopo la morte di Enkidu. La versione proposta di seguito è rielaborata nello […]

Read More L’epopea di Gilgamesh

Odissea – Libro XXII

ODISSEA Libro Ventiduesimo L’astuto Odisseo si tolse gli stracci di dosso,                                                                                  1 balzò sulla soglia stringendo l’arco e la faretra piena di frecce; rovesciò i veloci dardi ai suoi piedi e disse ai pretendenti: “La terribile prova è stata ormai superata; adesso,                                                                       5 se Apollo mi darà la forza di coglierlo, cercherò un […]

Read More Odissea – Libro XXII