227 d.C. circa – Acqua Alexandriana

L’ultimo grande acquedotto di Roma, l’Alessandrino (Aqua Alexandriana), fu commissionato dall’imperatore Alessandro Severo – che regnò dal 222 al 235 d.C. – allo scopo di rifornire le terme del Campo Marzio, edificate da Nerone intorno al 62 d.C. e da lui ristrutturate nel 227, come ci informa Lampridio, uno degli scrittori dell’Historia Augusta. L’acquedotto si […]

Read More 227 d.C. circa – Acqua Alexandriana

STORIA DEL LIBRO – l’invenzione della stampa – 2 di 2

Prima ancora che si concluda il periodo “pionieristico”, della fattura del libro si interessano, oltre alla nuova categoria degli stampatori, anche umanisti, pittori, incisori, architetti. Si studiano i formati di carta e la formula del più equilibrato disegno di impaginazione, risolto infine con l’applicazione della regola aurea: dove la misura minore di una figura (la […]

Read More STORIA DEL LIBRO – l’invenzione della stampa – 2 di 2
Gennaio 21, 2020

Tag:, , ,

9 – Nove

La perfezione moltiplicata Questo numero rappresenta un ordine particolare nell’architettura del cosmo: il risultato della moltiplicazione del numero perfetto per sé stesso, il 3. Inoltre, essendo l’ultimo numero composto da una sola cifra, è considerato la “porta”, che conduce l’anima verso l’infinito. Presso molte religioni, il numero 9 ha uno straordinario valore rituale nei riti […]

Read More 9 – Nove
Gennaio 16, 2020

Tag:, ,

STORIA DEL LIBRO – l’invenzione della stampa – 1 di 2

I segnali di un mutamento nella lunghissima tradizione del libro manoscritto s’erano già avvertiti verso il Mille, quando i Cinesi avevano inventato la stampa tabellare. Questa consisteva nell’incidere una volta per tutte un testo oppure figure sopra una tavoletta di legno successivamente inchiostrata per poi riprodurli per pressione su un tessuto o un foglio di […]

Read More STORIA DEL LIBRO – l’invenzione della stampa – 1 di 2
Gennaio 11, 2020

Tag:, ,

109 – 110 d.C. – Acqua Traiana

Nel 109/110 d.C. l’imperatore Traiano volle dotare di acque potabili la regione transtiberina e, allo scopo, fece costruire l’Acqua Traiana. La zona del Trastevere, infatti, quando per le riparazioni dei ponti veniva interrotto il flusso idrico nelle tubazioni che dalla riva sinistra del fiume la rifornivano, era alimentata dalla sola Aqua Alsietina, fatta costruire da […]

Read More 109 – 110 d.C. – Acqua Traiana

STORIA DEL LIBRO – L’origine della scrittura

  Gli esseri umani si sono sempre sforzati di comunicare tra loro. Il primo sistema di registrazione è stato, ovviamente, la memoria umana, fondamento della tradizione orale. Per ovviare ai limiti di tale strumento, i popoli antichi hanno inventato un alfabeto e un sistema di scrittura. L’alfabeto, in breve, è composto da un insieme di […]

Read More STORIA DEL LIBRO – L’origine della scrittura
Dicembre 28, 2019

Tag:, , ,

Ercolano antica: la storia

Affacciati sul golfo di Napoli, ai margini di Ercolano moderna (fino al 1969 Resìna), si estendono i resti della città antica, uno dei centri archeologici più celebri di tutta Italia. Secondo la leggenda narrata da Dionigi di Alicarnasso, Ercolano venne fondata da Ercole nel 1243 a.C., di ritorno dall’Iberia dove aveva portato a compimento la […]

Read More Ercolano antica: la storia

38 d.C – 52 d.C. – Aniene Nuovo

L’Aniene Nuovo (Anio Novus) fu così chiamato per distinguerlo dal più antico condotto, derivato direttamente dall’Aniene, che perciò fu detto Vetus (vecchio). La captazione dell’acqua avveniva dal fiume Aniene dal quarantaduesimo miliario della Via Sublacense e dal Rivus Herculaneus, una limpida sorgente immessa nello speco al fine di migliorare la qualità dalle sue acque, al […]

Read More 38 d.C – 52 d.C. – Aniene Nuovo

38 d.C – 52 d.C. – Acqua Claudia

La conduzione dell’Acqua Claudia e dell’Aniene Nuovo (Anio Novus) fu iniziata nel 38 d.C. ad opera di Caligola e conclusa nel 52 d.C. ad opera del successore Claudio, come si legge sulla monumentale iscrizione di Porta Maggiore e come ci informano Svetonio e Plinio il Vecchio. Pochi anni dopo, per opera di Nerone, fu costruita […]

Read More 38 d.C – 52 d.C. – Acqua Claudia

19 a.C. – Acquedotto Vergine

Dopo le guerre civili, al tempo di Augusto, la crescita costante della popolazione urbana e l’edificazione dei grandi impianti termali pubblici, che necessitavano di ingenti quantità d’acqua, imposero un ulteriore potenziamento della rete idrica e, di pari passo, la riorganizzazione del servizio di sorveglianza e manutenzione dei condotti. Fu incaricato di tale incombenza Agrippa, il […]

Read More 19 a.C. – Acquedotto Vergine