Oltre la foresta

Oltre la foresta

Lo trovai tra le pagine, lì sulla carta,
oltre la foresta di inchiostro.
Riverso sul pavimento della sua esistenza
ancora non sbocciata,
lo sguardo vacuo a cercare una risposta
tra le ombre filiformi.
Un rivolo di sangue dipingeva sulla guancia
un sorriso mai avuto.
E in quegli occhi mi persi, inconsapevole della vastità
di quell’anima accartocciata in un fascio di muscoli.
Un respiro.
Pensieri, idee e bagliori implosero nell’utero dell’universo.
La mia notte, lunga eoni, fu squarciata.
Poi il libro si chiuse
e tornò il buio.

Ispirata al romanzo “Balia Bufera” di Afan Alessandro Fantini 

Dedicata al potere della scrittura

di Autumna

Maggio 20, 2020

Tag:, , , ,

Lascia un commento