Rubrica d’Arte … e un poco di vita!

 

I miei silenzi rumorosi, dipinto di Rosanna Romano / Roro

RoRo, i miei silenzi rumorosi

Sono Rosanna Romano in arte “RoRo” nata nel 1951 a Gussago (BS).

Amo dipingere e conosco bene tutto ciò che si sviluppa attorno all’Arte ed è per questo che ho deciso, per pura passione, di dedicare una rubrica agli Artisti, molte volte non conosciuti ed affermati; per questo ringrazio Appunti di Vita – Blog che mi dà questa possibilità, a cui sono legata da profonda stima.

Non sono una critica d’Arte ma una semplice pittrice e mi piace raccontare ciò che vedo e sento guardando un’opera, riuscendo a carpire l’anima dell’esecutore.

Uso la rete, mezzo interattivo efficace ai giorni nostri, per conoscere e seguire gli Artisti; li contatto instaurando così un dialogo e riuscendo ad entrare nell’anima personale di ognuno dai segni, pennellate, trasparenze e forme delle loro Opere.

Cercherò di leggere, estrapolare e raccontare tutto questo.

Citerò, con orgoglio, Artisti conosciuti in un simile percorso precedente che ho dovuto interrompere per motivi di salute e per divergenze con chi collaboravo .

Artisti che ripresenterò con la loro evoluzione, ” Rosalba Acquaro, Mariachiara Patriarca, Piero Tramonta, Elio Uberti, Gildo Nova, Attilio Gulberti, Emilia Rebuglio Parea, Simone Lingua, Calza Giorgio, Tomaso Maggini, Alberto Giovannetti, Carlo Golia e Roberto Tognetti; scusate se qualcuno non è stato citato.

Racconterò nuovamente di un grande Artista e Maestro, se mi concederà nuovamente il privilegio, di cui non mi è stato possibile terminare la storia.

Ricordo la genialità di cinque Artisti , a Natale 2017, donata al pubblico con amore ed impegno.
Ho scritto di eventi della mia città, Brescia: “Picasso, De Chirico e Morandi “, “Polpenazze paese degli affreschi”, della mostra “L’Ottocento e il Novecento nelle collezioni istituzionali bresciane”, il grandioso evento “Festival Internazzionale CIDNEO di Brescia”, “Luci in Castello”, ho stilato di EXPO Arte Moderna Contemporanea a Montichiari (BS)

E non ultimo, un articolo a me molto caro, ” Pietre d’inciampo” che con grande collaborazione e dialogo col Sig. Gigi Gallina, di origine Torinese che ringrazio, mi ha permesso di narrare il racconto personale della sua Famiglia.

Intendo anche continuare a scrivere un racconto storico attraverso i ricordi del vissuto di un superstite: “mio papà! classe 1924 “; una memoria che devo non solamente a lui ma ad ognuno di noi ed alle nuove generazioni.

Altre tematiche di cui parlerò in questa rubrica saranno l’accanimento terapeutico, “Se vedi una farfalla viola” tema doloroso, e disabilità e pittura.

Cercherò anche di esprimere la mia opinione sul tema “Cos’è la bella Arte? ” …

Certamente non smentisco il mio essere Artista, per cui spazierò in vari argomenti che sono da sempre gli interrogativi che ci si pone dentro di se sul vivere, su ciò che ci circonda, su un sentire stimoli di quest’epoca che portano l’Artista ad esprimersi in vari modi.

Se avrete domande o argomenti di vostro interesse sarò felice di rispondere o parlarne.
In questa rubrica mi sarà di supporto Ornella Ogliari, artista di grande talento e valido aiuto nell’impaginazione per far risaltare al meglio gli articoli.

A presto, Rosanna Romano – RoRo


La bella Arte
Una domanda che mi faccio ed a cui rispondo sentitamente è: “Cos’è la bella Arte?” … è ciò che ti cattura, emoziona, ciò che ti entra dentro
Alessandro Fantini
L'arte è anche genialità Alessandro Fantini nasce in Val di Sangro in Abruzzo nel 1978. L'artista si definisce da tempo con lo pseudonimo di "AFAN - Il Multimedianico". A 9 anni realizza una storia a fumetti ispirata al mondo disneyano che viene
Antonina Giotti
Fresca, frizzante e fantasiosa Antonina Giotti vive e lavora a Busto Arsizio (VA) e potete trovare il suo contatto su Facebook. Ha amato l’Arte sin da piccola ma il suo talento naturale ed il suo animo d’artista, non ha potuto coltivarlo come
Eugenia Harten - tra sogni e realtà
Interscambio culturale Italia Brasile, VI edizione Eugenia Harten, artista, ideatrice, organizzatrice e curatrice dell'evento dell'Interscambio Culturale Italia Brasile. Lei stessa, nella locandina che ho allegato, ci spiega il suo pensiero ed
Ornella Ogliari
Dove nasce la poesia, un sottile confine con l'arte.   Ornella Ogliari nasce a Milano nel 1961, frequenta il Liceo Artistico e il corso di Progettista in

di Rosanna Romano / Roro